Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Voglio un’altra mamma!

“Voglio un’altra mamma!”

di Nadine Robert

illustrazioni di Geneviève Godbout

LupoGuido Editore, 2018

(4 – 5 anni)

Lui si chiama Joseph Fipps, non “testone”.

Eppure la mamma lo chiama sempre “testone”.

Ma se invece lo chiamasse “grifone”? I grifoni sono belli e potenti per metà aquile e per metà leoni.

Invece la mamma lo sgrida di nuovo, mentre cerca di arrampicarsi sul castagno con una scala per vedere un nido di cardellini, e lo chiama di nuovo “testone”, una parola che a Joseph non va proprio giù, così lui si arrabbia e dice che vuole un’altra mamma! Una frase che prima o poi ogni bambino esclama con forza.

Ma che tipo di mamma vuole Joseph?

Forse una mamma tricheco che vive al Polo Nord?

Joseph arrabbiato se ne va in riva al fiume, dove si nasconde sempre quando è triste, e lì comincia a fantasticare su come sarebbe una mamma tricheco.

Sicuramente una mamma che vive al Polo Nord è divertente, e non lo chiama nemmeno “testone”, ma in mezzo al ghiaccio fa così freddo… forse è ora di riprendersi la propria mamma!

Quante volte una mamma è costretta a dire dei no? Però i bambini non capiscono perché “non possono fare niente”, e come Joseph rivendicano il proprio spazio e la propria individualità.

La mamma usa la parola “testone” per sottolineare l’incapacità di Joseph di capire quando si caccia nei guai, non vuole offenderlo, ma lui reclama il suo nome, immaginando persino di essere qualcosa di diverso, qualcosa di potente che si può opporre all’autorità materna: un grifone.

Alla fine però Joseph si rende conto che non vuole un’altra realtà, non vuole un’altra mamma e non vuole nemmeno essere un grifone. Lui è Joseph e come tale vuole essere trattato. Fa pace con la mamma, e insieme si dedicano a quelle piccole attività che lui, testardamente, voleva fare da solo.

Un libro che parla di spazi e di individualità da rispettare: i bambini sono esseri umani che stanno scoprendo il mondo, e la loro identità (la loro unicità) è la prima cosa da tenere in considerazione.

H!

(immagine: la copertina del libro)

www.guidotommasi.it/lupo-guido

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.