Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

UN BUCO PER LA PIOGGIA?

UN BUCO PER LA PIOGGIA?

di Daniel Fehr

illustrazioni di Francesca Sanna

Pulce Edizioni, 2021

a partire da 4 anni

stampatello maiuscolo

Il coniglio scava un buco, un buco per proteggersi dalla pioggia.

E, come al solito, quando c’è qualcuno che lavora arrivano tutti gli altri a dirgli come dovrebbe lavorare (sì, anche nel bosco!).

Secondo l’orso non serve un buco per proteggersi dalla pioggia, ma bisogna cercare una grotta molto profonda.

Non è della stessa idea il tasso: un buco va anche bene, ma dev’essere nel bosco, sotto un albero.

Sotto? Assolutamente no, il picchio lo sa bene, bisogna fare il nido dentro l’albero.

Lo scoiattolo non è affatto d’accordo col picchio: una tana non si fa dentro l’albero ma sopra.

E’ ovvio.

Anche la mucca che bruca nel pascolo vicino al bosco dice la sua: la costruzione della tana spetta in tutto e per tutto al contadino.

Ogni animale ha le sue idee precise su come proteggersi dalla pioggia, idee completamente diverse da quello che sta facendo il coniglio che, pur ascoltando tutti con attenzione, continua a scavare.

La discussione si anima e intanto comincia a piovere…

E adesso?

Chi avrà ragione?

Un divertentissimo albo illustrato che esplora i diversi punti di vista degli animali su come proteggersi dalla pioggia ma, proprio come gli uomini, ognuno è convinto che il suo metodo sia il migliore.

Le tane non si vedono ma vengono descritte da chi le abita così riusciamo a “visualizzarle” (sopra, sotto, dentro…) e ad avere una perfetta descrizione della biodiversità.

Infine le illustrazioni dal taglio grafico enfatizzano al massimo le espressioni degli animali protagonisti.

H!

www.pulceedizioni.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.