Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Turbo Tippi

“Turbo Tippi”

di Eleonora e Stefano Vuga

Albe Edizioni, 2020

(a partire da 5 anni)

stampatello maiuscolo

Irma non è convinta della lezione a scuola quel giorno. La maestra ha detto che con la plastica riciclata si possono creare vestiti, scarpe e tute da ginnastica.

Ma com’è possibile?

Come può essere pratico vestirsi con la plastica?

Irma esprime il suo disappunto, ma gli costa davvero caro: un rimprovero e compiti doppi.

Quella sera però la bambina fa un particolare: una figura alta e snella con un grosso rotolo attira la sua attenzione… forse un mostro?

No, non è un mostro, è nientemeno che una giraffa che si chiama Tippi (una giraffa decisamente alla moda). Tippi invita Irma a bere un tè e le spiega che il grosso rotolo che si porta sempre dietro è una pezza di tessuto, ma non una pezza comune, si chiama Mirò ed è una TELA DA VIAGGIO.

Così la giraffa invita la bambina ad accompagnarla in un viaggio di lavoro, non prima di averle procurato la divisa adeguata, e Irma scopre che Mirò sa volare (proprio come un tappeto volante alla moda).

Irma e Tippi partono da New York e si ritrovano a guardare il mondo dall’alto, attraversano l’oceano e arrivano a Parigi, volano a Venezia e poi di nuovo New York. Durante il viaggio devono scegliere i tessuti e filati, mentre Irma impara che con la plastica riciclata ridotta in piccolissimi pezzettini, fusa e trasformata in fili, si possono produrre molte cose, anche un vestito d’alta moda.

Poi la bambina torna a casa.

E’ successo veramente? Oppure è stato solo un sogno? Non ha importanza, perché Irma ha imparato una lezione importante.

Un bellissimo albo illustrato dal grande formato, l’opera prima di Eleonora Vuga, ricco di illustrazioni dai toni caldi (con una copertina color albicocca) che richiamano lo stile dei figurini di alta moda, Stefano Vuga, infatti è stato docente presso l’Istituto Europeo di Design di Barcellona, ed ora si occupa di progetti editoriali per bambini.

Un viaggio fantastico in tre meravigliose città per (ri)scoprire come nascono i tessuti, gli abiti e gli accessori dalla plastica riciclata, troppo sovente dimentichiamo che la plastica è un materiale versatile che può essere recuperato all’infinito in tanti modi diversi.

Due simpatici personaggi (tre con Mirò) ci accompagnano in un viaggio che ci fa capire come spesso vengono considerati rifiuti materiali che conservano dentro di loro ancora tanta bellezza.

Un libro descritto dalla curiosità di una bambina catapultata in una dimensione fantastica dove tutto è possibile, dove la plastica è qualcosa di magico e bellissimo come una giraffa parlante e una stoffa da viaggio (tutto rigorosamente alla moda).

“Turbo Tippi” è perfetto da leggere ad alta voce a partire da 5 anni, ma anche come prima lettura in stampatello maiuscolo.

Attenzione: vi sarà impossibile non perdervi nelle illustrazioni ricche di eleganti dettagli.

H!

www.albe-edizioni.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*