Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

TRE PICCOLI VAGABONDI

TRE PICCOLI VAGABONDI

di Carolina D’Angelo

illustrazioni di Paolo Domeniconi

Pane e Sale, 2021

a partire da 3 anni

stampatello maiuscolo

Tre piccoli gatti vagabondi si trovano soli in una via trafficata per gli acquisti di Natale un pomeriggio di dicembre. Nevica, hanno fame e freddo, ma le persone sembrano non accorgersi di loro.

I tre riescono solo a vedere una foresta di gambe e la vetrina del negozio di giocattoli.

Intanto nevica sempre più forte e, oltre il freddo, si aggiunge anche un grosso topo a complicare la situazione già delicata dei tre cuccioli (un grosso topo che viene messo in fuga dai gattini coraggiosi).

Per fortuna riescono a trovare un po’ di cibo, un guanto e un ombrello con cui ripararsi un po’, ma poi scende la sera, il negozio di giocattoli chiude e le luci si spengono una dopo l’altra.

Cosa accadrà adesso ai tre cuccioli infreddoliti?

Ovviamente qualcosa di inaspettato.

Una delicata storia di Natale con le splendide illustrazioni di Paolo Domeniconi che riescono a rendere perfettamente l’atmosfera natalizia di tutto il racconto.

Un punto di vista differente sulla corsa ai regali di Natale, infatti il “punto di vista” è spostato in basso, cioè all’altezza della strada dove le persone passano e sembrano non accorgersi dei tre piccoli gatti.

Per fortuna non tutti sono disattenti a ciò che gli accade intorno.

I giorni che precedono il Natale rendono le persone frenetiche, distratte e soprappensiero, tanto che smettono di guardarsi intorno concentrandosi solo su ciò che devono fare per tempo prima della festa.

Natale però non è fatto solo di cene e regali, è la festa di tutte le creature, la notte più magica dell’anno, la notte dei miracoli…

H!

www.rusconilibri.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.