Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

SPLAT!

SPLAT!

di Lara Albanese

illustrazioni di Ignazio Fulghesu

Coccole Books, 2020

a partire da 8 anni

SPLAT è un’onomatopea. Il rumore che (purtroppo) fanno gli animali “spiaccicati” sulle nostre strade.

SPLAT è anche l’occasione per osservare da vicino quegli stessi malcapitati animali dopo… insomma, dopo che hanno fatto SPLAT!

Bob ha un furgone giallo con cui tutti i giorni fa le consegne e, suo malgrado, è il protagonista di questa storia. Suo malgrado perché Bob è decisamente sfortunato durante le sue consegne!

Con una discreta riserva di patatine unte e caramelle appiccicose Bob carica il suo furgone giallo e parte per le prime consegne ma… SPLAT! Un passerotto si spiaccica sul parabrezza. Accidenti che disdetta, però mentre ripulisce Bob ha la possibilità di vedere da vicino come fatto l’uccellino.

Insieme a lui vediamo anche noi (con il supporto di semplici e precisi disegni grafici che ne mostrano l’interno) l’anatomia di quell’animale che siamo abituati a guardare solo distrattamente. Poi, voltando pagina, alcune informazioni sul passero ci fanno conoscere un po’ di più questo piccolo volatile.

E così (purtroppo) accade per altri nove animali che Bob investe lungo la strada durante le consegne. Alcuni fanno SPLAT, altri fanno SPLIT, altri ancora fanno SPLISH, ma Bob ogni volta si ferma e si precipita ad osservare quale animale ha incrociato la sua strada per studiarne la complessa anatomia del malcapitato (e noi con lui).

Da animali piccoli come una zanzara a bestie decisamente più grandi come un cinghiale, Bob ha la possibilità di osservare la complessità di tutte quelle bestie che vengono investite sulle nostre strade (ricci, rane, serpenti e molti altri).

Questo libro vuole far riflettere su come i mezzi umani costituiscono un pericolo per tante specie spesso poco tutelate e decisamente indifese di fronte ad un mezzo a motore (anche cinghiale nonostante la sua stazza può essere in pericolo), e ci invita ad osservarli più da vicino per coglierne tutta la bellezza che di solito ci sfugge.

Inoltre s vi piace l’anatomia comparata queste tavole semplici ed estremamente precise sono ricche di didascalie e informazioni utili sulle abitudini animali, abitudini che molto spesso sono legate proprio alla loro struttura interna.

Un elegante albo illustrato con tante immagini realizzate in tricromia (a parte i ritratti realistici degli animali) che tratta un tema molto SPLATter senza risultare sgradevole ma invece, con precisione scientifica, riporta tante informazioni sull’habitat e le abitudini di ogni specie e ci invita ad approfondire la conoscenza della natura che ci circonda e che diamo per scontata (soprattutto quando ci attraversa la strada).

Un racconto che è anche un piccolo saggio sulla piccola fauna europea.

Ultime curiosità: sulla copertina ci sono solo i dettagli di otto animali spiaccicati da Bob, magari vi divertirete come me a trovare i due mancanti, inoltre qua è là ci sono dei piccoli elementi che vale la pena scovare (per esempio Batman!).

H!

coccolebooks.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.