Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

SONO FATTO COSI’ / BRILLANTINA

BRILLANTINA

SONO FATTO COSI’

di Marta Benoffi & Nomoco

Aquiluna, 2021

a partire da 5 anni

Due libri nati da spunti quotidiani che hanno trovato la giusta espressione nelle illustrazioni di Nomoco.

Due racconti che parlano di unicità come ricchezza e della libertà di trovare (o di non trovare) il proprio posto nel mondo. Due personaggi che realizzano loro stessi grazie alla propria differenza, perché i limiti appartengono solo a chi non crede in loro.

SONO FATTO COSI’ è la storia di un giovane albero galleggiante ma… gli alberi non galleggiano, loro sono ancorati alla terra, cosa ci fa un albero galleggiante dentro un fiume che lo trascina con la sua corrente?

E’ insolito!

E’ una cosa mai vista!

Ma lui è fatto così.

Eppure è strano, lo affermano tutti: la ragazza sulla barca, i pesciolini rossi che nuotano fra le sue radici, la possente quercia che non capisce il suo desiderio di viaggiare.

E’ contro natura, un albero non galleggia, non è un pesce! Deve trovarsi subito un bel pezzo di terra per mettere radici robuste!

Ma all’albero piace la sua libertà… lui è fatto così, sono gli altri che dal suo punto di vista hanno le “radici”.

BRILLANTINA invece è un lampione (anzi, una lampioncina) che brilla in una grande città.

Anche se Brillantina ce la mette tutta la sua luce è molto pallida paragonata alle luci degli altri lampioni che inghiottono il buio. La lampioncina è consapevole di avere una bella luce, ma in città il suo dono scompare.

Brillantina non riesce proprio a brillare di più e si sente inutile, così decide di partire, magari in un altro luogo qualcuno si accorgerà di lei.

Lasciata la città il paesaggio cambia dolcemente: le case si fanno più basse e più sparpagliate e il buio del cielo notturno oscura terra.

Brillantina decide di fermarsi un poco per riposare, ma non spegne la sua luce, perché le luci di notte non dormono mai…

Due libri, due spunti di riflessione incastonati dentro parole semplici, poiché quando si è capaci di parlare al cuore di un bambino, si crea un messaggio che può arrivare ovunque.

Le delicatissime illustrazioni ad acquerello di Nomoco sono arrivate (insieme a Brillantina e all’albero galleggiante) fino sul muro degli illustratori italiani alla Bologna Children’s Book Fair.

L’autrice ha voluto devolvere l’intero ricavato a due associazioni che si occupano di infanzia: UGI Onlus e la Fondazione Theodora.

I libri li potete acquistare sul sito di Aquiluna (il link lo trovate qui sotto).

H!

www.aquiluna.it/

(immagine: le copertine dei libri)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.