Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Scriviamo sul muro? Street art

“Scriviamo sul muro? Street art”

di Roman Gallissot

illustrazioni di Sébastien Touache

Jaca Book – Ponte delle arti, 2020

a partire da 6 anni

Quando pensiamo alla parola “arte” pensiamo ad un museo pieno zeppo di capolavori. Ma l’arte è dappertutto intorno a noi, non è chiusa solo nei musei: è nella natura, in un cielo stellato, nell’architettura, nella toponomastica e anche sui muri delle nostre città.

Ovviamente non sto parlando di scarabocchi vandalici, ma di veri e propri artisti che hanno esposto i loro colori e le loro idee all’aperto, perché tutti potessero vederli.

E questo libro ci fa conoscere alcuni di loro passando per un racconto /cerca e trova, dove sarete voi a riconoscerli nelle immagini, per conoscerli poi un po’ meglio nelle piccole biografie che troverete alla fine.

Alice e Tom stanno correndo verso la scuola: sono in ritardo (sempre per colpa di Alice), ma lungo il tragitto pieno di negozi dai nomi singolari e attraversato da personaggi bizzarri, si accorgono che Scarabocchio, il gatto della vicina di Alice, è scappato. Urge subito un salvataggio!

Alice e Tom rincorrono Scarabocchio per le strade della città ma poi il gatto entra dentro un… muro!

All’inseguimento di Scarabocchio Alice e Tom percorrono dei paesaggi coloratissimi e surreali: sono entrati dentro un murale! Ogni murale ha un passaggio che li porta al successivo, ma Scarabocchio non si lascia proprio acchiappare.

Riusciranno Alice e Tom a recuperare il gatto della vicina?

Forse qualche artista può aiutarli…

Un libro che non finisce con l’ultima pagina, perché è anche un gioco: nelle immagini ricchissime di dettagli (grandi e piccoli) dovete trovare gli artisti e le loro opere, ma non è difficile perché ognuno di loro ha un tratto davvero unico!

Tuffatevi quindi in questa storia e venite a scoprire gli stili e i segreti di Jace, Chanoir, 3 TT Man, Kashink e Speedy Graphito, gli street artists che da anni si dedicano all’arte urbana mettendo in scena le loro denunce sociali, i loro colori, le loro idee, la loro visione del mondo, ed hanno creato veri e propri personaggi che ormai sono diventati delle icone pop.

Questo racconto vi farà scoprire un mondo che sta sotto gli occhi di tutti e capirete che grazie agli street artists negli ultimi quarant’anni anche le città sono diventate dei musei a cielo aperto.

Vi assicuro che quando chiuderete questo libro correrete a passeggiare per la vostra città con il naso all’insù.

H!

www.jacabook.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*