Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Raperonzolo

“Raperonzolo”

una storia dei Fratelli Grimm

illustrazioni di Francesca Dell’Orto

Edizioni Arka, 2020

(a partire da 5 anni)

La bellissima storia di Raperonzolo, la celebre fiaba dei Fratelli Grimm è presentata in queste pagine in una veste grafica tutta nuova, illustrata dalla splendida mano di Francesca Dell’Orto.

La storia della coppia di giovani sposi che rubano i raperonzoli nel giardino di una strega che in cambio gli chiede la loro prima figlia per imprigionarla in una torre non perde mai il suo fascino nonostante sia molto antica, ma rivisitata con queste illustrazioni scenografiche assume un aspetto quasi surreale.

Ci sono fiori giganti, tessuti preziosi, abiti raffinati, una torre finemente intarsiata e cieli carichi di stelle, poi ci sono raperonzoli (che qui sono rappresentati come cavoli) dappertutto e ogni disegno è un bellissimo palcoscenico in cui i personaggi/attori vanno in scena.

Ogni dettaglio è perfetto, nulla è lasciato al caso e ogni immagine è un quadro dipinto con colori pastello perfettamente mescolati con l’oro freddo dei capelli di Raperonzolo.

Una poesia di immagini che accompagna il testo e ne sottolinea ogni passaggio e che invita il lettore a voltare pagina perché tutte le figure sono girate verso destra, ognuna prosegue in avanti e racconta la sua parte di storia.

La fiaba dei Fratelli Grimm qui è in versione completa, quindi scopriamo cosa succede al principe e a Raperonzolo quando la strega le taglia i lunghi capelli, ma state tranquilli -è sempre una fiaba- il “vissero felici e contenti” non può mancare.

Una versione rivisitata e illustrata in chiave moderna con una delicatezza e una bellezza fuori dal comune.

Un libro delicato, perfetto sia per le bambine che amano le storie di principesse che per gli adulti che collezionano libri illustrati (so che siete tantissimi!).

H!

www.arkaedizioni.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*