Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

RADIO BANANA

RADIO BANANA

di Clémentine Mélois & Rudy Spiessert

Babalibri, 2021

a partire da 6 anni

“Nel cuore della giungla,

in un paese lontano,

viveva una scimmietta

di nome Aristotele”.

Aristotele è una scimmietta spensierata (le scimmie non hanno pensieri complicati come gli uomini) che un giorno si imbatte in qualcosa di unico: un aeroplano caduto nella giungla!

Incuriosito dalla novità Aristotele esplora l’aereo, preme qualche pulsante e scopre che la radio del veicolo funziona ancora! Così cominciano ufficialmente le trasmissioni di Radio Banana.

Da subito la scimmietta inaugura la rubrica “Risate con Radio Banana”, il Tucano fa le previsioni del tempo e gli altri animali improvvisano un’orchestra nella giungla per il momento musicale.

Tutti si divertono moltissimo, intanto le frequenze di Radio Banana arrivano fino all’aeroporto di Houston, dove due controllori del traffico aereo diffondono la trasmissione attraverso gli altoparlanti.

Proprio quel giorno passa dall’aeroporto un signore molto importante, che trova in Radio Banana quello che stava cercando per la radio nazionale.

Il giorno dopo la radio viene trasmessa in tutto il paese ed ha subito un successo sorprendente: Radio Banana rende la gente felice!

C’è una signora nel Connecticut che balla ogni mattina e un banchiere dell’Idaho che non può più fare a meno delle previsioni del tempo del Tucano.

Radio Banana diventa così famosa che anche i grandi personaggi dello spettacolo, della moda e della politica ambiscono a promuoversi attraverso le sue frequenze: DJ Prosciutto, lo stilista Manfred Pfützenreiter (che ricorda Karl Lagerfeld), il musicista Richard Kiss (identico a Keith Richards) e la presidente degli Stati Uniti!

Tutti vogliono il loro momento di popolarità su Radio Banana, ma questa radio è diversa dalle altre: è nata nel cuore della giungla, sopra un letto di muschio e sotto un tetto di stelle, il posto è così bello che gli ospiti non vogliono più andare via!

Un albo illustrato (con qualche accenno di fumetto qua e là) diviso in sette capitoli che racconta l’ascesa di Radio Banana, la radio nata per caso più divertente della giungla, e sottolinea con simpatia il potere che ha ancora oggi la radio. Nonostante tutti i sistemi informatici di cui disponiamo il fascino di una trasmissione radiofonica ha ancora molta presa sulla gente. Aristotele conduce il programma con leggerezza (è una scimmia, è sempre spensierato!), lui e gli altri animali si divertono e riescono a trasferire allegria a chi li ascolta. Radio Banana è una radio quasi “primordiale” che tocca il cuore delle persone, e anche dei suoi ospiti.

Per creare Radio Banana autori si sono ispirati alle canzoni di Yma Sumac, una cantante peruviana di musica esotica attiva negli anni ’50, che potrete ascoltare (in rete si trovano alcune sue registrazioni) sfogliando queste pagine.

H!

www.babalibri.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.