Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Per un amico

“Per un amico”

di Jacob Grant

Lapis, 2019

(4 – 5 anni)

Ragno ha costruito un aquilone e non vede l’ora di farlo volare in giardino.

Ragno adora stare all’aria aperta, al contrario del suo amico Orso, che preferisce le attività casalinghe, la sua poltrona e la sua tazza di tè.

Purtroppo una folata di vento strappa l’aquilone che vola verso il bosco.

Orso si offre di accompagnare l’amico a ritrovare l’aquilone anche se non gli piace andare nel bosco.

I due amici passano tutto il giorno a cercare l’aquilone fra gli alberi, però a Orso proprio non piace quel posto: è pieno di rumori, odori, paesaggi tristi… ma per Ragno è disposto anche ad andare contro il suo malumore.

Poi comincia anche a piovere!

Che brutta giornata per Orso, ma cosa non farebbe per un amico! Più di una volta vuole Mollare, ma lo sguardo triste di Ragno lo convince ad andare avanti nonostante tutto.

Cosa si è disposti a fare per un amico?

Orso affronta una delle cose che teme di più: il bosco! Ma Ragno è così affranto che non se la sente di lasciarlo andare da solo.

Orso brontola anche un po’, ma anche se esterna il suo malumore, non vorrebbe essere altrove.

Una deliziosa lezione di amicizia dai colori pastello, l’improbabile simpatia fra un orso e un ragno si trasforma in una giornata avventurosa nel bosco alla ricerca di un aquilone. Alla fine però non è importante l’aquilone, ma il gesto di Orso, che decide di fare quello che proprio non gli piace per aiutare un amico.

Quante volte ci siamo trovati nella stessa situazione? E quante volte i bambini scendono a compromessi per non deludere un amico? Eppure è proprio per gli amici che si affrontano le prove più dure.

L’amicizia va coltivata, non può essere a senso unico: per ogni amico si rinuncia ad un pezzo di sé, perché la ricompensa è molto più grande.

Un libro molto delicato, assolutamente perfetto per la lettura ad alta voce.

H!

www.edizionilapis.it

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.