Categorie  ROSICCHIA IL FILM

CHI HA PAURA DELLE STREGHE?

CHI HA PAURA DELLE STREGHE?

“Le Streghe” (“The Witches”, 1983) è uno dei libri più famosi di Roald Dahl ma pochi sanno che da questo romanzo è stato tratto un film dal cast stellare nel 1990: “Chi ha paura delle streghe?” (titolo italiano).
Il film rispecchia abbastanza l romanzo: il piccolo protagonista (orfano) scopre che sua nonna con la quale vive, è in realtà una cacciatrice di streghe e, durante una vacanza, vengono a sapere che il Concilio Supremo delle Streghe d’Inghilterra sta tramando per trasformare i bambini in topi.
Il ragazzo viene scoperto e trasformato immediatamente in un topo, ma riesce a parlare comunque con la nonna, e insieme cercano di impedire che il crudele piano delle streghe si compia.
Nel libro, e anche nel film, impariamo che le streghe non sono esseri pieni di porri a cavallo di una scopa, ma donne bellissime con scarpe a punta e saliva color del mirtillo, c’è un vademecum da rispettare se si vuole individuare una strega, e questa storia insegna a guardare sotto le maschere e oltre le apparenze
Il film è decisamente meno poetico del libro, c’è più azione e il finale viene radicalmente cambiato, con l’aggiunta di un personaggio risolutivo, forse a favore di un “happy end” che nel libro non si compie.
Una curiosità: in alcuni paesi il finale del film è stato censurato perché l’autore, ancora vivo all’epoca dell’uscita cinematografica, non aveva accettato che si proiettasse.
Incredibile e cattivissima Anjelica Hudson (la Morticia Addams cinematografica) nel ruolo della disgustosa Strega Suprema.
H!

“Le streghe” di Roald Dahl, Salani Editore, 1983.
“Chi ha paura delle streghe?” (“The Witches”) di Nicholas Roeg, prodotto da Jim Henson, Warner Bros, 1990.

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.