Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

OH NO… UN ALTRO LIBRO SUGLI ORSI!

OH NO… UN ALTRO LIBRO SUGLI ORSI!

di Laura e Philip Bunting

traduzione di Elena Montemaggi

Caissa Italia Editore, 2021

a partire da 4 anni

Ancora orsi?

Un altro libro sugli orsi?

Ma cosa ne pensano gli orsi?

Ovviamente non sono d’accordo…

Basta orsi! Usate qualche altro animale!

Ci avete mai pensato? Ogni volta che aprite un libro sugli orsi, un orso deve recitare una storia per voi! Anche se sta dormendo, anche se sta pisolando!

Ma cos’hanno di speciale gli orsi?

Non sono tutto ‘sto granché. Sono golosi, pigri, feroci, brontoloni…

Quindi se gli orsi scioperano e se ne vanno dalle fiabe per bambini, quali animali potrebbero sostituirli? Ci sono in giro altre “star”?

Magari un elefante? Troppo grande.

Forse una marmosetta? Troppo matta.

Un’echidna? Troppo spinosa.

Perché non un dodo? Troppo estinto.

Una rana pescatrice? No, troppo brutta.

Ci sono: un cavallo! Troppo galopposo.

Qualcuno ha visto il salmone?

Suvvia, nessun animale è perfetto come un orso, e gli orsi se ne devono fare una ragione.

Avete notato quante storie ci sono sugli orsi? Fiabe, favole, racconti e filastrocche prima o poi chiamano in causa un orso che, appena il libro viene aperto, corre nella sua storia a lavorare. E’ decisamente stressante.

Ma cosa sarebbe la letteratura per bambini senza questi simpatici plantigradi?

Impariamo quindi ad avere rispetto per il grande lavoro che gli orsi svolgono per dare senso alle storie e, ogni tanto, godiamoci una storia con un orso in letargo (o una storia senza orsi)!

Divertente, surreale e veritiero! Un albo dai colori pastello perfetto per riflettere sulla natura dei personaggi delle fiabe e domandarsi cosa fanno quando non vengono chiamati in causa.

Comunque, se ci pensate bene, ci sono davvero tantissimi libri con gli orsi.

H!

www.caissa.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*