Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

No spoiler!

“No spoiler!”

di Leonardo Patrignani e Francesco trento

illustrazioni di Agnese Innocente

De Agostini, 2020

(a partire da 10 anni)

“Siamo impostati per raccontare e ascoltare storie in un certo modo”.

Le storie (tutte le storie) sono piene zeppe di archetipi, ma cosa sono gli archetipi?

Gli archetipi sono regole nascoste dentro di noi, fanno parte del nostro inconscio collettivo, sono i personaggi e le situazioni che fanno funzionare una storia (una qualsiasi storia!).

Non c’è storia senza un eroe, non c’è un eroe senza il conflitto (senza il conflitto l’eroe sarebbe solo un personaggio molo noioso) e non c’è conflitto senza un antagonista.

Ma questi sono solo tre ingredienti che fanno funzionare una storia, poi ci sono i luoghi, i compagni dell’eroe, il mentore, il buffone, i blocchi narrativi…

Troppa roba?

Allora procediamo con ordine.

In questo libro imparerete che romanzi, film, serie tv e cartoni animati corrispondono a personaggi e storie già scritte in un altro tempo e in un altro luogo.

Allora perché hanno ancora successo se sono “cose già viste”?

Perché usano proprio gli archetipi, quegli elementi essenziali che fanno funzionare ogni storia, ogni racconto, ogni leggenda, ogni fiaba e così via.

Tutte le storie narrate hanno tre blocchi narrativi: il primo imposta il racconto, il secondo lo porta avanti e il terzo lo chiude, sembra banale, ma lo diceva anche il filosofo greco Aristotele (quindi chi siamo noi per contraddirlo?). Dentro questo spazio temporale si sviluppa una storia che ha delle regole precise, dei tempi precisi e dei personaggi precisi.

Non ci credete?

Allora perché Star Wars assomiglia così tanto ad Harry Potter?

E perché Hunger Games ci ricorda un antico mito greco?

Perché sono storie che si sviluppano intorno a degli achetipi e a quello che chiamiamo “gusto per l’avventura” e quindi ci piacciono tanto e ci piaceranno sempre: cambieranno le situazioni, le scenografie, i personaggi, gli eroi e le eroine, ma la formula sarà sempre la stessa, sempre vincente!

Quindi che voi vogliate scrivere un romanzo o fare un tema scolastico degno di un copione cinematografico dovete conoscere gli archetipi e come si usano, e questo libro con moltissimi esempi pratici ve li spiegano alla perfezione.

Troverete la struttura narrativa di “Ritorno al Futuro”, quella di “Stranger Things”, di “School of Rock”, di “Avengers: Endgame” e di “Coco”, ma riconoscerete anche tanti altri successi letterari, televisivi e cinematografici e ogni volta imparerete a trovare gli archetipi che vengono chiamati in causa.

Un libro utilissimo per imparare a scrivere e diventare l’eroe della propria storia.

H!

www.deagostini.com/it/target/ragazzi/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.