Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Natale allo Stravaganza Hotel

“Natale allo Stravaganza Hotel”

di Tracey Corderoy

illustrazioni di Tony Neal

Sassi Junior , 2018

(5 – 6 anni)

Nella casetta di Orso è tutto pronto per trascorrere un tranquillo Natale, però sta arrivando qualcuno… è una rana con una cartina in mano.

La rana si presenta a Orso per trascorrere la sua Super festa di Natale allo “Stravaganza Hotel”.

Una Super Festa? Davvero?

Ma c’è un errore: la rana ha letto la cartina al contrario, lo Stravaganza Hotel è dall’altra parte del mondo.

La povera rana è disperata, dovrà rinunciare alla sua festa.

Orso in fondo si stava preparando a trascorrere il Natale, e invita la rana a stare da lui, anche se non è in grado di offrirle tutte le attrazioni dello Stravaganza Hotel… o forse no?

Rana decide di fermarsi, ormai non arriverebbe in tempo all’hotel per Natale.

Così i due nuovi amici cucinano insieme (meglio di una colazione polare), vanno a vedere l’albero di Natale con neve vera e veri uccellini (molto più maestoso dell’albero canterino promesso dall’hotel), fanno un picnic, seguono delle tracce, incontrano delle renne, giocano palle di neve (questo non c’era nel volantino) e assistono allo spettacolo dell’aurora boreale (altro che lucine lampeggianti della Super Festa di Natale!).

Rana adesso è contenta di essersi persa…

Un delizioso racconto di Natale che strizza l’occhio al superfluo. Rana voleva una Super Festa di Natale e l’ha avuta: ha avuto il più grande spettacolo che la natura potesse offrire in compagnia di un nuovo amico.

Non servono “stravaganti” hotel che promettono grandi spettacoli per festeggiare il Natale, è sufficiente guardarsi intorno e godere di tutte quelle cose che la natura e l’amicizia sono in grado di darci.

Il Natale è uno stato d’animo, non un parco di divertimenti.

Direttamente dall’Inghilterra un libro divertente, ironico e festosamente profondo.

H!

www.sassijunior.com/it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.