Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

MANCO PER SOGNO

MANCO PER SOGNO

di Beatrice Alemagna

Topipittori, 2021

a partire da 5 anni

Vi piacerebbe poter rimpicciolire i vostri genitori e portarli a scuola con voi?

E’ esattamente quello che succede a Pasqualina.

Ma com’è possibile?

Continuate a leggere.

Pasqualina è un cucciolo di pipistrello che non ha nessuna voglia di andare a scuola: manco per sogno!

Eppure bisogna andare a scuola, si imparano tante cose e anche tutti gli altri cuccioli ci vanno… MANCO PER SOGNO!

Pasqualina non ne vuole proprio sapere della scuola, così si aggrappa ai mobili e urla il suo disappunto talmente forte che i suoi genitori si rimpiccioliscono a causa dell’onda d’urto. Diventano piccoli come due noccioline!

E adesso?

A Pasqualina non resta che portarli a scuola con lei (anche se loro non sono d’accordo).

A scuola tutti i cuccioli di pipistrello sono spaventati, piangono e tremano, ma Pasqualina ha accanto i suoi genitori e si sente sicura, purtroppo però non stanno zitti e si comportano come dei “bambini”.

La giornata trascorre tra alti e bassi, ma quando Pasqualina esce da scuola non c’è nessuno ad aspettarla…

La storia di Pasqualina inverte un po’ i ruoli bambino/adulto perché i genitori diventano più piccoli di lei e “disturbano” il suo primo giorno di scuola facendola distrarre. Così la paura della scuola passa in secondo piano, perché Pasqualina si comporta come un adulto responsabile.

Però non è esattamente quello che dovrebbe succedere…

Inoltre alla fine della giornata subentra la malinconia: che gusto c’è andare a scuola se fuori non ci sono i genitori ad aspettarti?

Un albo illustrato che fa riflettere sui sentimenti contrastanti che invadono i bambini il primo giorno di scuola: la voglia di rimanere a casa e la voglia di indipendenza inevitabilmente si scontrano creando una buona dose di frustrazione. Ma Pasqualina riesce a gestire tutto e anche a decidere da sola cosa farà il suo secondo giorno di scuola.

H!

www.topipittori.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*