Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Lucy e il filo dell’amicizia

“Lucy e il filo dell’amicizia”

di Vanessa Roeder

Terre di Mezzo Edizioni, 2018

(3 – 4 – 5 anni)

Un giorno Lucy trova un filo.

Lo tira, lo tira, lo tira più forte e… incontra Hank.

Hank stava all’altro capo del filo, Hank è un orso, ed è molto arrabbiato! Perché in realtà il filo erano i pantaloni di Hank che ora non ci sono più, o meglio, sono un ammasso di filo rosso fra le mani di Lucy!

Lucy diventa tutta rossa. Hank è offeso (oltre che senza pantaloni) come può rimediare?

Spesso, quando non sappiamo come comportarci facciamo le facce buffe, così ci prova anche Lucy.

Ma non ha un grande successo.

Hank non è contento, rivuole i suoi pantaloni.

Così Lucy si inventa veramente di tutto: attorciglia, intreccia, lega avvolge, annoda… però la situazione non si risolve, anzi, si ingarbuglia sempre di più.

Serve un’altra idea: un punto dritto e due rovesci…

Una fiaba surreale, semplicissima e con un unico colore (il rosso del filo dell’amicizia).

Lucy è un po’ pasticciona ma, forse, ha solo bisogno di un amico, anche se scorbutico come Hank.

Molto carina la metafora del filo che li unisce anche se sembrano separati e l’inevitabile happy end.

In fondo l’amicizia è dare una parte di sé all’altro e, allo stesso tempo, si è uniti e separati.

Un bel racconto da leggere ad alta voce e su cui poter intavolare un discorso sull’amicizia (quella vera).

H!

(immagine: la copertina del libro)

www.terre.it

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.