Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

LUCI NELLA NOTTE

LUCI NELLA NOTTE

di Lena Sjoberg

Camelozampa, 2020

a partire da 6 anni

La notte, quando le luci si spengono, diventa un luogo misterioso dove tutto è possibile.

Ma di notte è davvero tutto buio?

Eppure il cielo notturno brilla di luci meravigliose che sono lì da milioni di anni: la luna (come sappiamo) riflette la luce del sole e la restituisce bianca e pallida durante la notte, ma anche le stelle brillano, così come i pianeti che ci circondano (per esempio Venere) di cui riusciamo a intravedere solo un piccolo bagliore.

Anche gli occhi di alcuni animali brillano al buio (come quelli del il gatto, del lupo e della lince), perché hanno uno strato riflettente che gli permette di vedere nell’oscurità. Gli occhi di altri animali invece sono in grado di percepire la luce ultravioletta, alcuni uccelli tropicali al buio possono vedere la livrea di altri uccelli splendere e trovare più facilmente una compagna.

Dalle chiome degli alberi ci tuffiamo negli abissi marini, là dove non arriva la luce del sole pesci luminescenti, crostacei e cefalopodi brillano per attirare le prede o per spaventare i nemici, dando vita ad un eccezionale zoo di luci sommerso. Non dimentichiamo poi delle dinoflagellate, un tipo di plancton che emette luce se l’acqua intorno a loro viene smossa creando un effetto celo stellato proprio dentro il mare.

Se usciamo dal regno animale però scopriamo che la natura è stata in grado di creare anche dei vegetali e addirittura delle rocce capaci di contrastare l’oscurità, per esempio esistono più di settanta specie di funghi che brillano al buio, ed esiste un tipo di muschio luminoso che brilla di notte nei boschi chiamato anche “oro dei draghi”. Alcune pietre (come il diamante) invece sono in grado di splendere se attraversate dalla luce ultravioletta.

Ma le luci naturali non sono le uniche ad illuminare la notte, anche l’uomo nel corso dei secoli ha trovato tanti modi per contrastare il buio, poi dall’arrivo della luce elettrica le nostre città sono state illuminate costantemente dai lampioni, dalle insegne luminose, dalle vetrine dei negozi e dai fari delle auto (lo sapevate che Las Vegas è la città più illuminata della Terra?).

La luce che spezza le tenebre è comunque sempre qualcosa di magico, senza la quale la nostra vita non sarebbe la stessa.

Un grande libro che si illumina al buio per scoprire pagina dopo pagina che anche nelle tenebre più profonde splendono delle luci meravigliose.

Un elenco ragionato e dettagliato di tutte le fonti di luce che ci circondano.

H!

www.camelozampa.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*