Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

I LIBRI DI CAMILLA: Che rabbia! – stampato con simboli WLS

I LIBRI DI CAMILLA:
“Che rabbia!” stampato con simboli WLS
di Mireille d’Allancé
UovoNero (2016) – Babalibri (2000)
(4 – 5 – 6 anni)

camilla

Finalmente in libreria “I LIBRI DI CAMILLA”, un acronimo che indica Collana di Albi Modificati Inclusivi per Letture Liberamente Accessibili.
Una serie di libri per l’infanzia di diversi editori italiani, scelti dalla casa editrice UovoNero e tradotti nel sistema simbolico WLS (Widgit Literacy Symbols). Libri in simboli quindi, che utilizzano tecniche di Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA).
In questi libri il testo è presentato in due codici, verbale (scritto) e iconografico (disegnato), così il testo può essere letto in più modi: solo il testo, solo i disegni o entrambi contemporaneamente. Questo tipo di libri fino ad ora erano usati in ambito terapeutico in un ambiente tecnico-specialistico, ma si sono rivelati utilissimi anche per la stimolazione alla lettura nella scuola materna e primaria, ed ora sono accessibili ad un maggior numero di lettori!
La casa editrice UovoNero si è sempre occupata di stampare libri che avessero la massima leggibilità, ma con questo progetto -che prende forma con “Che rabbia!” di Mireille d’Allancé- aumenta la possibilità di leggere già alla scuola dell’infanzia e contribuisce a dare un valido aiuto nelle prime fasi della scuola primaria.
Ovviamente il libro originale non cesserà di esistere! I LIBRI DI CAMILLA affiancheranno in libreria le copie dei libri che i ragazzi hanno imparato ad amare.

Partner del progetto è Auxilia (www.auxilia.it), società che si occupa di ausili e sussidi per la comunicazione e l’apprendimento e che è distributrice e sviluppatrice in Italia dei simboli WLS.

www.uovonero.com
www.ilibridicamilla.com
Twitter: @ilibridicamilla
FB: ilibridicamilla

(immagine: la copertina di “Che rabbia” e le pagine interne stampate con i simboli WLS)

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.