Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

LEGGO IO IN CORSIVO

LEGGO IO:

A OCCHI CHIUSI

di Elisa Mazzoli e Mirella Mariani

IL BORROLONE

di Roberto Morgese e Fabio Santomauro

IL SOGNO DI ROMEO

di Cristina Petit e Stefano Tognetti

MARIUCCIA E IL CORIANDOLO

di Flavia Franco e Francesco Zito

Giunti Editore, 2020/2021

a partire da 5 anni

I quattro titoli della collana “Leggo io in corsivo” sono libri stampati in corsivo ideali per fare un po’ di pratica con questo tipo di lettering.

Sempre più difficili da trovare i libri in corsivo aiutano molto i bambini ad approcciarsi a questo tipo di caratteri, ed ecco che Giunti ha pensato proprio ai più piccoli riservando loro uno spazio alla collana “Leggo io”.

Preparatevi quindi a vivere quattro coloratissime avventure illustrate, una più carina dell’altra, quattro racconti della lunghezza perfetta per essere letti da soli con il giusto “carattere”.

A OCCHI CHIUSI di Elisa Mazzoli e Mirella Mariani.

Cleo ha sette anni e per lei la scuola primaria è un “patatrac”! Non è colpa dei compagni, nemmeno della maestra, l’aula poi è bellissima, ma leggere e scrivere per lei è faticoso: è difficile, le viene sonno, sbadiglia e le si chiudono gli occhi. Eppure Cleo ama andare a scuola e interrogarsi sulle vocali, sulle consonanti e su tutte le curiosità grammaticali che la arricchiscono.

Ma ci sono storie che Cleo riesce a leggere “a occhi chiusi”!

Poi una gita inaspettata alla scuola dell’infanzia fa capire a Cleo l’importanza di quello che sta imparando…

IL BORROLONE di Roberto Morgese e Fabio Santomauro.

Il Borrolone è un animale davvero speciale: ha un corpo da porcellino, le ali di un albatros, due piccole antenne e una coda piatta da castoro. E’ un animale buffo e coloratissimo che adora sguazzare dentro gli arcobaleni, ma quello che sa fare veramente bene è mangiare i fulmini! Sì, il Borrolone quando c’è un temporale si fa una bella scorpacciata di fulmini (però ha paura dei tuoni), e così facendo protegge tutti gli animali della montagna.

Questo animale fantastico vive fra le nuvole, ma attenzione: se un essere umano dovesse riuscire a vederlo comincerebbe a ridere senza fermarsi più, perché il Borrolone ha davvero un musetto simpatico!

IL SOGNO DI ROMEO di Cristina Petit e Stefano Tognetti.

Romeo va in prima, ma ancora non sa leggere e scrivere bene, però sa fare un sacco di altre cose: andare sullo skate, sui roller e in bici (e tutto quello che ha le ruote!).

Romeo come tutti i bambini ha un sogno e lo esprime proprio il giorno del suo compleanno soffiando sulle candeline. I desideri però sono potenti e… a volte si avverano! Così il desiderio di Romeo si avvera proprio il mattino dopo: si sveglia con le ruote attaccate ai piedi (cioè con delle ruote attaccate a dei calzini che non si sfilano)!

E adesso?

Adesso deve imparare a conviverci. Però scivolare sulle ruote non è facile come camminare.

E’ proprio vero il detto “stai attento a ciò che desideri”.

MARIUCCIA E IL CORIANDOLO di Flavia Franco e Francesco Zito.

Mariuccia è una coccinella fortunata che porta fortuna a tutti gli animali del prato, ma un giorno, dopo aver fatto il bucato, perde uno dei suoi pallini neri, e con lui anche la sua fortuna. Così tutti gli insetti del prato cercano di aiutarla a riempire quel vuoto che sembra incolmabile.

Da un’altra parte (non molto lontano) invece c’è un coriandolo bianco che cade fuori da un sacchetto e viene trascinato dal vento proprio nel prato dove Mariuccia è alla ricerca del pallino perfetto. Così due mondi tanto lontani si incontrano e si completano.

H!

www.giunti.it/catalogo/categoria/bambini-e-ragazzi

(immagine: le copertine dei libri)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.