Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

La sorpresa della volpe

“La sorpresa della volpe”

di Virginia Stefanini

illustrazioni di Margherita Micheli

Camelozampa, 2020

a partire da 4 anni

La Volpe, lo sappiamo, è un animale molto furbo, e questa volta ne ha pensata un’altra delle sue: un’idea così geniale che nessuno riuscirà a scoprirla!

Così la Volpe incontra di proposito l’Orso e gli promette una sorpresa all’albero cavo, “Sicuramente sarà una gara di torte”, pensa l’Orso.

Poi la Volpe si vanta della sua sorpresa con la Lepre che invece fantastica su una partita di calcio.

Anche il Topo viene coinvolto dalla Volpe nel suo progetto: forse all’albero cavo aprirà una nuova biblioteca?

Poi la Volpe continua il suo giro di promesse con la Civetta che già pregusta un concerto rock e la Tartaruga che è convinta di assistere allo spettacolo di un circo.

Tutti seguono la Volpe, tutti vanno all’albero cavo, ma quale sorpresa ci sarà ad aspettarli?

Un libro illustrato basato sull’aspettativa: qual è la sorpresa della Volpe? Cos’ha nascosto nell’albero cavo? Ha davvero una sorpresa per gli animali o vuole fare a tutti uno scherzo? La Volpe è molto furba, è possibile che abbia architettato tutto questo per niente?

Poi c’è un altro aspetto importante da considerare: quando si parla di sorprese ognuno (come gli animali di questa storia) pensa alla cosa che gli piace di più. Nessuno mette in dubbio che la sorpresa possa essere qualcosa di differente dalla propria passione.

Un delicatissimo libro ben strutturato che mantiene il crescendo di curiosità dell’inizio, così seguiamo anche noi la Volpe aspettando di scoprire cos’ha architettato. La nostra mente fa supposizioni prendendo in considerazione anche un finale poco piacevole… ma -suvvia- siamo in un libro per bambini!

H!

www.camelozampa.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*