Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

La Principessa Monella e il Prode Cavaliere

“La Principessa Monella e il Prode Cavaliere”

di Jennifer L. Holm

illustrazioni di Matthew Holm

Picarona, 2020

a partire da 4 anni

“C’erano una volta una Principessa Monella e un Prode Cavaliere…”.

La principessa e il cavaliere vivevano in un castello ed erano fratelli. Come tutti i fratelli però non si comportavano molto bene l’una con l’altro e si facevano scherzi in continuazione. Così lo Specchio Magico decise di dividerli, ma giocare da soli non era affatto divertente.

La principessa studiava magia (le principesse monelle lo fanno!) e il cavaliere si impegnava per allenare il suo coraggio (i prodi cavalieri devono essere coraggiosi!).

Da soli si annoiavano.

Però, quando lo Specchio Magico li costringeva a giocare andando “d’amore e d’accordo” si annoiavano anche insieme.

Che fare?

Forse alla principessa e al cavaliere serviva un’impresa…

Chi ha avuto un fratello o una sorella non può che sorridere sfogliando questo libro che affronta proprio i delicati equilibri che si instaurano nei rapporti fra fratelli. Rapporti che si reggono proprio sui conflitti e sulle marachelle che alimentano i legami e gli insegnano a crescere condividendo gli stessi spazi.

Una relazione delicata che di sicuro (come esige lo Specchio Magico) non può essere tranquilla perché le principesse monelle e i prodi cavalieri non possono giocare in silenzio, non ne sono proprio capaci!

Allora ecco un’impresa da affrontare insieme, qualcosa che li unisce e li fa concentrare su un compito comune, ma quanto può durare?

Una storia di fratelli che abbraccia due metodi narrativi: il racconto che illustra chiaramente tutta la storia, e il fumetto che invece mostra i discorsi diretti della principessa, del cavaliere e… del loro gatto.

La Principessa Monella e il Prode Cavaliere alla fine l’equilibrio perfetto lo trovano.

E voi lo avete trovato?

H!

www.picarona.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.