Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

LA CASA DELLA SIGNORA M

LA CASA DELLA SIGNORA M

di Clotilde Perrin

traduzione di Giulia Calandra Buonaura

Franco Cosimo Panini, 2019

a partire da 4 anni

Chi abita nella casa con il portone giallo?

Ci abita la Signora M, come suggerisce il titolo di questo incredibile albo illustrato, ma la padrona di casa non c’è e un’insolita guida (un uccello? un rettile? un maggiordomo?) ci invita a esplorare silenziosamente ogni stanza.

Però nella casa della Signora M nulla è come sembra: ogni cassetto, ogni armadio, ogni quadro, ogni cassetto, ogni specchio, e ogni oggetto si anima, si apre, si muove e nasconde qualcosa di… BRRR!

Lo strano cicerone ci invita a entrare.

Noterete subito qua e là delle frasi che vi avvertono di non proseguire ma, se volete, potete anche ignorarle…

Riponete il cappotto nell’armadio (stando attenti a non disturbare chi ci abita dentro) poi passate alla stanza successiva.

Ora potete scaldarvi davanti a un grande camino in un salotto davvero poco rassicurante, dove ogni oggetto vi osserva con occhi vuoti.

La cucina poi non è da meno: i mobili e le pentole trasudano ingredienti spettrali dall’aspetto decisamente poco fresco (mi raccomando: non aprite la porta della cantina!).

Girate pagina. In ogni grande casa c’è un grande bagno e lo troverete anche nella casa della Signora M: un bagno non proprio pulitissimo, con una doccia di lacrime e una selezione di prodotti di bellezza che non troverete mai al supermercato.

Cosa ci fa una fenice in camera da letto? Una stanza così buia, bisogna pur illuminarla in qualche modo! E, se aguzzate la vista, nell’ombra troverete il ritratto della signora M.

Alla fine della visita guidata dallo strano figuro la porta cigola: la padrona di casa è tornata, siete sicuri di volerla conoscere?

Avete capito chi è la misteriosa Signora M?

No? Allora vi siete persi qualche indizio, e vi toccherà ricominciare da capo.

Un grande albo illustrato con tantissimi oggetti in movimento (più di 50) che animano ogni pagina grazie alle linguette, ai meccanismi a scorrimento e ai flap.

Un viaggio illustrato dentro una casa spettrale dove trascorrerete ore di divertimento e proverete qualche brivido!

Un altro capolavoro dell’autrice/illustratrice francese Clotilde Perrin.

Se siete amanti delle sorprese in ogni pagina, ecco gli altri libri di Clotilde Perrin editi da Franco Cosimo Panini:

Cattivi come noi (2016)

Buoni come noi (2017)

Le emozioni siamo noi (2018)

Presto, presto, presto! (2021)

Nella valigia (2021).

H!

www.francopaniniragazzi.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.