Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

La cacca – Storia naturale dell’innominabile

“La cacca – Storia naturale dell’innominabile”
di Nicola Davies
Illustrazioni di Neal Layton
Editoriale Scienza, 2004
(7 – 8 anni)

Un libro non proprio nuovo ma sempre (inevitabilmente) “sul pezzo”.
Un trattato scientifico preciso su quella cosa che tutti fanno ma pochissimi nominano: la cacca!
La cacca è composta da ciò che resta del cibo digerito, in natura alcuni animali hanno imparato ad “usarla” come tonico, come deterrente per i predatori e come riserva di cibo o di batteri utili alla digestione. Altri animali invece hanno imparato a costruirsi dei veri e propri WC o ad usarla per delimitare il territorio.
Ma a noi come può essere utile la cacca?
La cacca oltre ad essere un ottimo combustibile fornisce anche tante informazioni interessanti per capire come vivono alcuni animali, cosa mangiano e -soprattutto- non sottovalutiamo l’importanza della cacca fossile che molto ci ha insegnato sui nostri antenati che non ci sono più!
E poi ancora le cacche più grandi, le cacche più piccole, le cacche più puzzolenti, forme, colori e… (blah) sapori!
Tutto, ma proprio tutto quello che volevate (e non volevate) sapere sull’innominabile: la cacca. Tutti la fanno, ma nessuno ne parla!
H!

http://www.editorialescienza.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.