Categorie  ROSICCHIONARIO

KELPIE

kelpie

Il kelpie è un demone delle acque scozzesi.
E’ in grado di assumere la forma di un cavallo bianco (o giovane puledro) e proviene dal folklore celtico.
Viene spesso descritto come un magnifico cavallo bianco che appare in prossimità dei fiumi, soprattutto nelle giornate nebbiose; si riconosce subito dalla coda e dalla criniera bagnate. Chiunque vi monti in groppa non è più in grado di scendere. Il cavallo salta nel fiume gettando in acqua il suo cavaliere (secondo alcuni miti per annegarlo o – addirittura – divorarlo).
Il kelpie è anche in grado di preannunciare l’avvento di una tempesta segnalandola con ululati e lamenti, per questo, a volte, può anche rivelarsi un essere benevolo.
Un kelpie si può trovare nel libro “Fate delle tenebre” di Holly Black (Mondadori).
H!

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.