Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

GUARDA IL GATTO / TRE STORIE SU UN CANE

GUARDA IL GATTO

TRE STORIE SU UN CANE

di David LaRochelle

illustrazioni di Mike Wohnoutka

traduzione di Irene D’Intino

Biancoenero Edizioni, 2021

a partire da 5 anni

Max è un cane.

Però il libro vi suggerisce di “guardare il gatto”.

Ma (come ho detto) Max è un cane.

Eppure se il libro dice di guardare il gatto non può sbagliare.

MA MAX E’ UN CANE!

Guardate il gatto vestito di verde che cavalca un unicorno rosa.

Ma Max è sempre un cane, non è vestito di verde e non cavalca nessun unicorno…

Insomma, lo volete guardare questo gatto o no?

Comunque le storie sono tre e c’è da guardare anche il serpente!

Ma alla fine il gatto c’è?

Max si trova sempre dalla parte sbagliata della pagina, in fondo lui vuole solo starsene in pace sul suo tappeto a schiacciare un pisolino, invece deve spiegare quello che al lettore è già chiaro: lui è un cane!

Chi la spunterà?

Un po’ libro, un po’ fumetto, ecco un testo perfetto (con caratteri grandi) per cominciare a leggere insieme a Max in un susseguirsi di situazioni assurde che portano a finali sorprendenti.

Aspettatevi l’inaspettato (a partire dal titolo)!

Divertente, surreale e pieno di colpi di scena questi tre racconti dell’autore statunitense David LaRochelle ha vinto il prestigioso premio “Theodor Seuss Geisel Award (Dr. Seuss), oltre ad altri numerosissimi riconoscimenti.

Questo libro è stampato con la font biancoenero® disegnata da Umberto Mischi per Biancoenero Edizioni rispettando accorgimenti visivi che facilitano la lettura di tutti, in particolare dei lettori dislessici.

H!

www.biancoeneroedizioni.it/

(immagine: la copertina del libro)

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*