Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Gli Smei e gli Smufi

“Gli Smei e gli Smufi”

di Julia Donaldson

illustrazioni di Axel Scheffler

Emme edizioni, 2019

(3 – 4 – 5 anni)

Questa storia si svolge su un pianeta lontano abitato dagli Smei che sono tutti rossi e gli Smufi che sono tutti blu.

Agli Smei piace fare il bagno, agli Smufi piace saltellare.

Greta è una Smea, Dante è uno Smufo.

Il nonno di Greta e la nonna di Dante li mettono in guardia: “mai giocare con gli Smei, mai fraternizzare con gli Smufi!”. Loro sono troppo diversi, non possono frequentarsi.

Eppure Greta e Dante cercano la reciproca compagnia, non si sentono così “diversi” e giocano di nascosto per tutta l’infanzia, poi crescono insieme, si innamorano e decidono di scappare dal loro pianeta, e per farlo rubano un razzo e vanno via per sempre.

I due gruppi di Smei e di Smufi si accorgono della mancanza di Greta e Dante e partono per andare a cercarli (tutti insieme stipati nello stesso razzo).

Visitano molti pianeti, ma non trovano nessuna traccia di Greta e di Dante.

Durante il viaggio (che dura tantissimo) i due gruppi imparano molto gli uni dagli altri e che, a parte i colori, i nasi e le zampe, non sono poi così diversi…

Riusciranno gli Smei e gli Smufi a ritrovare Greta e Dante o li hanno persi per sempre?

Un altro capolavoro dei due grandi autori che hanno inventato il Gruffalò, questa volta alle prese con una storia di tolleranza ambientata su un pianeta colorato abitato da creature altrettanto colorate. Un racconto in rima per i più piccoli sulla diversità che non è poi così importante, perché alla fine gli Smei e gli Smufi scoprono di non essere tanto differenti quando uniscono le forze per un obiettivo comune.

Le diversità devono unire, non dividere.

Un libro con un messaggio (per chi lo vuole cogliere), perfetto come sempre per la lettura ad alta voce.

I due autori hanno dedicato questo libro a tutti i bambini d’Europa.

H!

www.edizioniel.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*