Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Frida Kahlo nella sua Casa Azul

“Frida Kahlo nella sua Casa Azul”

di Chiara Lossani

(ispirato a “Vita di Frida Kahlo” di Haydewn Herrera)

illustrazioni di Michelangelo Rossato

Arka Edizioni, 2019

(per tutti)

Per chi la ama alla follia ma anche per chi non la conosce ancora (o non ha mai approfondito la sua storia), ecco un magnifico libro che tocca i punti salienti della vita dell’artista messicana Frida Kahlo.

Un suggestivo viaggio nella storia e nelle opere di Frida, a partire dal suo nome che vuol dire “libertà”.

La voce narrante dio questo libro appartiene alla Casa Blu (Casa Azul) dove Frida ha vissuto tutta la vita, dall’infanzia alla morte, dove ha prodotto le sue opere e dove viveva con suo marito, il pittore Diego Rivera (oggi diventata museo).

Un viaggio nel tempo in cui conosciamo Frida bambina mentre respira l’aria della Rivoluzione Messicana (1910), piccola figlia di persone che le hanno insegnato cosa vuol dire la libertà. Conosciamo il suo carattere indipendente, nonostante l’impedimento della poliomielite, e poi la casa ci parla dell’incidente a cui è sopravvissuta per miracolo, che minaccerà la sua salute per tutta la vita.

Ma Frida non si arrende e, sempre attraverso gli occhi della sua casa, sappiamo che nella sua vita fatta ormai di ospedali e immobilità, la giovane Frida aggiunge dei colori: sono i colori del Messico che, impastati con i suoi pensieri, si trasformano in quadri straordinari che ammiriamo estasiati ancora oggi.

La Casa Blu vive insieme a lei tutte le fasi della sua vita, anche il matrimonio con uno degli uomini più famosi del Messico: il grande pittore di murales Diego Rivera. Un amore pieno di passione il loro, che li portò entrambi ad avere un enorme successo al di fuori dei confini messicani.

Grazie alla Casa Azul impariamo anche che i quadri di Frida sono umorali: lei dipinge quello che sente (il dolore), filtrato da quello che vede (i colori) e lentamente ci lasciamo accompagnare nella sua vita dalle immagini di un altro straordinario artista/illustratore contemporaneo, Michelangelo Rossato, e grazie al suo gusto e al suo senso estetico, riviviamo le tappe della vita di questa straordinaria artista che non smette mai di incantare

Il risultato è uno splendido libro d’arte che incanta ad ogni pagina.

H!

(immagine: la copertina del libro)

www.arkaedizioni.it

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*