Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Fiabe in rosso

“Fiabe in rosso”

di Lorenzo Naia

illustrazioni di Roberta Rossetti

Verba Volant, 2020 (prima edizione 2015)

(a partire da 8 anni)

nuova edizione

E se nelle fiabe che tutti conosciamo ci fosse un pizzico di… rosso?

Se alla fine la principessa si salvasse da sola? O se addirittura salvasse lei stessa il principe?

Queste sono le trame (e le sotto trame) di “Fiabe un rosso”, un progetto nato nel 2015 come risposta fiabesca alla violenza sulle donne e agli stereotipi.

Oggi siamo abituati a leggere fiabe edulcorate passate attraverso i filtri della storia, del costume e dei mass media, mentre i valori che le hanno rese celebri e condotte fino a noi rimangono intrappolati fra le pieghe di un bel sorriso o di un bel vestito.

Ma c’è molto di più.

C’è sempre molto di più dietro un racconto tramandato per secoli.

Questo libro ci insegna che le principesse (e le bambine) delle fiabe non devono essere solo “salvate”, ma devono anche essere “comprese”, perché molto spesso le loro azioni ci fanno capire che, prima dell’arrivo del principe, si sono già salvate da sole.

Mignolina non ha bisogno del principe delle fate per avere il suo finale felice, Rosaspina viene salvata dalla fata che l’ha maledetta, Cappuccetto Rosso dopo la sua esperienza impara a sconfiggere i lupi e Biancaneve risveglia il principe che giace come morto nella bara di cristallo…

Sono otto fiabe (due delle quali aggiunte in questa nuova edizione) recuperate dalle fiabe tramandate di bocca in bocca, dove le eroine non erano delicate fanciulle in attesa del loro destino, ma donne forti che prendevano in mano la loro vita e poi la consegnavano all’uomo che avevano scelto per vivere il loro personalissimo “felici e contenti”.

Otto fiabe visitate e rivisitate che raccontano la storia con una sfumatura di rosso in più.

Otto fiabe moderne illustrate su materiali grezzi e carta di giornale per legarle un di più all’attualità.

Questa è l’edizione ampliata di “Fiabe in rosso”, uno dei titoli più fortunati del catalogo di Verba Volant edizioni, un progetto nato nel 2015 per combattere la violenza sulle donne e gli stereotipi di genere. A distanza di cinque anni dalla prima uscita torna in una nuova veste, con l’aggiunta di due fiabe inedite.

H!

www.verbavolantedizioni.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*