Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Fiabe delle montagne italiane

“Fiabe delle montagne italiane”

di Idalberto Fei

illustrazioni di Leire Salaberria

La Nuova Frontiera, 2019

(7 – 8 – 9 anni)

Undici fiabe farcite di magia, principi, principesse, animali e… montagne!

In questa splendida raccolta le nostre montagne fanno da sfondo a dei racconti magici pieni di fate, streghe, bellissime fanciulle, draghi, lupi, incantesimi, ninfe e animali parlanti.

Dalle Alpi agli Appennini, dalla Valle d’Aosta alla Basilicata tanti racconti popolari nati grazie alla bellezza e al mistero che avvolgono le nostre montagne.

Storie e leggende dal sapore antico a metà fra la fiaba e le credenze popolari, con tanti personaggi che sono stati creati dalla fantasia dell’uomo per giustificare la grandezza della natura.

Principesse da salvare, prove da superare, montagne da scalare, crudeltà da vendicare, magie da cui non farsi ingannare, sono solo alcuni degli ingredienti di questi racconti riscritti con parole moderne e raccolti in questo libro.

C’era una volta in cui il bene vinceva sul male anche grazie all’inganno, e il bene e il male lasciavano una traccia del loro passaggio. Queste storie erano la cronaca di quelle tracce indelebili nelle credenze popolari.

C’erano una volta le fiabe con una morale che insegnavano cosa fare e cosa non fare e, che ad ogni sbaglio, fatto anche in buona fede, seguivano conseguenze terribili…

Come sono nati i Monti della Luna?

Perché il lago di Misurina è chiamato il lago dell’Arcobaleno?

Chi è la madre dei venti?

Tante domande e altrettante risposte le troverete fra queste pagine, perfette come fiabe della buonanotte.

Un altro titolo che va ad arricchire la collana “Classici illustrati” de La Nuova Frontiera, una collana che permette di avvicinarsi ai miti, alla storia e alle leggende popolari con un linguaggio semplice e splendide illustrazioni.

H!

www.lanuovafrontiera.it

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*