Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Dora e il mostro dell’armadio

“Dora e il mostro dell’armadio”

di Bryony Thomson

Terre di mezzo, 2018

(4 – 5 anni)

Dora si sveglia la mattina stanchissima, non è riuscita a dormire e nemmeno i suoi amici (pupazzi?) Pinguino, Leone e Orso sono riusciti a chiudere occhio. Sono davvero di cattivo umore… come mai?

Cosa non li ha fatti dormire?

Ma certo! E’ il mostro dell’armadio.

A colazione, a pranzo, e quando è ora di uscire i quattro amici sono strani e quella sera non vogliono andare a letto: c’è un mostro in quella stanza!

Però i mostri degli armadi non esistono, sostiene Orso, non è il caso di aver paura.

BANG, BANG, BANG, un rumore sinistro proviene proprio dall’armadio di Dora e Leone le dice di aprire, perché deve essere coraggiosa.

Passa ancora un po’ di tempo, in cui i quattro amici decidono cosa fare, poi Dora apre la porta…

Uno spaventoso mostro nell’armadio di Dora… ma c’è davvero?

In copertina si intravede una coda fuxia, a chi appartiene?

Ma se ci fosse veramente un mostro nell’armadio, anche lui avrebbe paura?

Dora (spinta dai suoi saggi amici pupazzi) è veramente spaventata dai rumori che arrivano dal suo armadio ma, lentamente, prende coraggio e affronta le sue paure.

A volte la vera paura è la pura stessa.

Un racconto dai morbidi toni pastello che affronta un argomento molto delicato: la paura di ciò che non si conosce e non si vede. La fantasia dei bambini è molto florida e può creare mostri anche dove non ci sono, ma non tutti i mostri sono cattivi…

H!

terre.it

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*