Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Doppiette bestiali

“Doppiette bestiali”

di Lisa Biggi

illustrazioni di Valentina Malgarise

Splēn Edizioni, 2019

(a partire da 11 anni)

Gli uomini sono come gli animali… o forse è il contrario?

Sicuramente gli uomini si riconoscono nelle immagini di questo libro, dove animali antropomorfi riflettono su quello che caratterizza l’umanità come se stessero scrivendo su diari segreti o taccuini di viaggio.

Riflessioni malinconiche, a volte difficili, non necessariamente legate alla natura dell’animale che le pronuncia, ma alla (molto) più complessa natura umana.

Così troviamo un leone e una gazzella che si preparano per un appuntamento davanti allo specchio e, ovviamente, le loro aspettative sono differenti.

Incontriamo un rinoceronte che riflette su come le persone non sono mai come sembrano, un’aquila motociclista che ci spiega cos’è la libertà, un delfino (o meglio, una delfina) che vorrebbe evitare la “prova costume” e una gatta che ritrova in un vecchio borsellino un piccolo tesoro…

Tanti dubbi, tante debolezze che affiorano da questi brevi pensieri. Parole che scavano nel profondo e portano a galla domande che (forse) non avranno una risposta.

Un libro intenso, da spizzicare o leggere tutto d’un fiato, con un taglio decisamente “adulto”.

Un libro che può offrire diverse chiavi di lettura ma, indubbiamente, i temi trattati sono molto fragili, a volte in bilico fra la realtà vera e quella sognata.

Un testo evocativo, poetico, che racchiude piccoli momenti di vita su cui riflettere, splendidamente illustrati da Valentina Malgarise che ha fatto “interpretare” ai suoi animali acquerellati concetti inafferrabili come la malinconia e la voglia di rivalsa.

Alla fine come nella quarta di copertina viene voglia di chiedersi: “Io che animale sono?”.

Questo libro è stato stampato su carta ecologica certificata FSC che garantisce la produzione secondo precisi criteri sociali di ecosostenibilità, nel totale rispetto del patrimonio boschivo.

H!

www.splen.it

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.