Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Dai un bacio a chi vuoi tu

“Dai un bacio a chi vuoi tu”

di Rachel Brian

De Agostini, 2020

(a partire da 6 anni)

Che cos’è il CONSENSO?

Uh, che parola grande…

Eppure è una parola molto importante perché il CONSENSO è un confine, un confine che decidi di tracciare tu.

Tu sei sovrano del tuo corpo, il tuo corpo è il tuo regno, tu sei solo tuo. Nel tuo regno comandi tu e tracci tu i tuoi confini (quelli che si chiamano consensi).

I confini possono essere diversi per ogni persona che conosci e (perché no?) possono anche cambiare (sei tu i re, decidi tu!).

Se la zia ti vuole sbaciucchiare puoi dirle di no, ma se papà ti tiene stretto per mano quando attraversate la strada? In quel caso va bene, ma puoi sempre decidere come tenere la mano di papà.

Fidati del tuo istinto, se qualcuno non ti convince parlane sempre con un amico o un adulto.

Adesso sei il re del tuo regno e hai tracciato i tuoi confini ma… ricorda che anche gli altri sono re e regine del loro regno e, a tua volta, devi rispettare i loro confini!

Il consenso si usa in due modi: parlando e ascoltando, solo così funziona, se vuoi il consenso di qualcuno CHIEDILO!

L’uso della forza non prevede il consenso, anche la corruzione non è consenso quindi sono sbagliati.

L’abbigliamento non esprime consenso.

Le foto e i messaggi altrui non vanno condivisi senza il consenso.

Si può cambiare idea e i confini possono cambiare.

Infine ricordati che se qualcuno oltrepassa i tuoi confini NON E’ COLPA TUA!

Tantissime vignette e fumetti disegnati con un tratto pulito che spiegano molto bene come comportarsi quando i propri confini vengono scavalcati, cosa vuol dire la parola “consenso” e quando è giusto mettere o togliere i paletti che segnano il confine con gli altri.

Un libro utilissimo per far capire ai bambini che non c’è nulla di sbagliato nel creare una propria comfort zone, un testo completo che utilizza il linguaggio delle immagini che i genitori (o gli insegnanti) possono utilizzare per spiegare ad un bambino come costruirsi i propri spazi personali e come non incolparsi quando quegli spazi vengono invasi.

Un libro simpatico e diretto che utilizza un quieto colore verde per spiegare ogni situazione con estrema semplicità, accompagnando il lettore per mano verso ogni situazione scomoda e insegnandogli ad affrontarla nel modo migliore, perfetto da leggere e rileggere per insegnare ai bambini a convivere meglio con chi gli sta intorno e diventare così adulti rispettosi.

I bambini sono persone e hanno il diritto di esprimere il loro punto di vista.

Questo libro è nato dal progetto “Tea for consent”, il video che ha ottenuto 150 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Rachel Brian vive a Providence, in Rhode Island, è una ricercatrice e un’educatrice, divenuta celebre per aver firmato il famoso video “Tea for consent” tradotto in più di venti lingue.

Consigliato da Amnesty International Italia.

Novità in libreria.

H!

www.deaplanetalibri.it/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*