Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Cult. 40 luoghi tra cielo e terra

“Cult. 40 luoghi tra cielo e terra”

di Giancarlo Ascari

illustrazioni di Pia Valentinis

Einaudi Ragazzi, 2020

a partire da 8 anni

Cult parla dei luoghi di culto (quaranta per la precisione) presi in esame da questa straordinaria raccolta.

Si parte dai luoghi creati dalla natura senza l’intervento umano (boschi, grotte, alberi), per perdersi poi in templi, palazzi, chiese e monoliti.

Ogni luogo ha una sua storia (qui descritta in poche righe) e una sua funzione, sono luoghi sacri sparsi in tutto il mondo dove la fede si è fermata a riposare. Ed è proprio grazie alla loro fede che gli uomini durante i secoli hanno dato vita a questi siti di una bellezza mozzafiato.

I templi greci e romani, le piramidi, le chiese, le basiliche, le sinagoghe, le moschee, i santuari, i totem, sono i simboli terreni della vicinanza dell’uomo con Dio e in ogni cultura sono differenti. Che siano costruzioni di migliaia di anni fa o edifici legati a credenze più moderne, i luoghi sacri hanno sempre affascinato chi li ha avvicinati, perché traboccano della spiritualità di chi li ha attraversati e di chi vi ha pronunciato una preghiera.

Però noterete che tutti hanno qualcosa in comune: sono proiettati verso il cielo. Non importa come e quando sono stati costruiti questi luoghi di culto, la loro funzione era quella di accarezzare il cielo dove, si pensava (e si pensa), dimorassero gli dei.

Quindi, se volete approfondire le vostre conoscenze sui siti sacri, sulla storia, sugli stili e sull’approccio dei fedeli che li visitano, non potete farvi sfuggire questo libro con coloratissime immagini pop.

Un modo un po’ diverso e ricco di informazioni per parlare di storia delle religioni, ma anche di architettura e per trovare tanti spunti da approfondire.

Un libro/saggio che vi aiuterà a distinguere fra di loro i luoghi sacri che vi capiterà di visitare per apprezzarne tutte le sfumature.

H!

www.edizioniel.com/

(immagine: la copertina del libro)

INSTAGRAM: instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*