Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Le streghe di Benevento – La stagione dei malefici

“Le streghe di Benevento – La stagione dei malefici”

di John Bemelmans Marciano

illustrazioni di Sophie Blackall

Edizioni Primavera, 2018

(8 – 9 – 10 anni)

Voi sapete cos’è una Janara? Emilio e Rosa lo sanno bene, soprattutto Rosa che, ogni volta che combina qualcosa, dà la colpa a una Janara.

Siamo nel 1802 e a Benevento, dove si svolge questa storia, ci sono le Janare.

Le Janare sono streghe molto dispettose e, spesso, i loro dispetti sono di cattivo gusto e provocano non pochi problemi ai contadini.

Rosa è una bambina molto golosa e ama fare i dispetti dando sempre colpa alle streghe (tanto non si possono difendere), fino a quando le streghe arrivano davvero e ne combinano di tutti i colori!

Quest’anno la stagione dei malefici è arrivata prima nella piccola cittadina di Benevento, e sembra che le Janare vogliano vendicarsi delle bugie di Rosa.

Così la ragazza insieme a suo fratello gemello Emilio e ai suoi amici cerca di andare alla fonte di quei malefici consultando un’indovina e provando qualsiasi intruglio e formula magica per allontanare le streghe da casa sua.

Purtroppo però le ricette dell’indovina (che si fa pagare profumatamente) fanno arrabbiare ancora di più le streghe e, di conseguenza, ricadere la colpa su Rosa.

Occorre qualcosa di più forte.

Ma chi aiuterà i gemelli a salvare la loro casa dalle streghe?

Forse una strega?

Un libro dal sapore antico dove si respira la vita di paese di inizio Ottocento, quando gli uomini vivevano ancora a contatto con gli spiriti della natura e avevano moltissimi sistemi per difendersi dai loro dispetti.

Bisogna aver rispetto delle creature soprannaturali se vogliamo che loro rispettino noi: questo è il messaggio del libro pieno di colpi di scena e ribaltamenti della storia, dove pochi personaggi sono quello che sembrano.

Una lettura “antica” che vi farà venir voglia di magia e di scoprire se le streghe esistono davvero!

“La stagione dei malefici” è il primo volume di una serie.

H!

(immagine: la copertina del libro)

www.edizioniprimavera.com

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

I commenti sono chiusi.