Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

Se la tua colpa è di essere bella

“Se la tua colpa è di essere bella”

di Giuliana Facchini

UP – Feltrinelli, 2018

(a partire da 13 anni)

copertina viole con ragazzi_rosicchialibri

Valerio è innamorato della sua bellissima vicina di casa: Elena.

La signora Elena, una donna molto più grande di lui, è elegante, statuaria, una vera dea. Così Valerio le scrive poesie che le consegna di nascosto, ed esce ogni mattina alle otto per incontrarla sulle scale.

Valerio ha quasi diciassette anni, due amici inseparabili (Lavinia e Carlos) e frequenta il liceo.

E poi ci sono le domande di Valerio: perché non si può restare come quando si era piccoli? Perché il mondo intorno sembra remarti contro? Perché una piccola distrazione si paga tutta la vita? Perché una ragazza di diciassette anni è stata molestata da un adulto in un locale? Perché i social network distorcono la realtà?

Sono domande che Valerio si pone mentre vive la sua vita, sconvolta da avvenimenti, come la sua compagna di classe che viene molestata da un uomo e la sorellina del suo migliore amico che viene investita da un’auto, che non si possono controllare.

Intanto la bellissima Elena scompare, Valerio non la vede più all’appuntamento delle otto.

Cosa sta succedendo?

Il mondo è forse impazzito? La tranquilla quotidianità di Valerio e dei suoi amici viene stravolta da eventi che sembrano voler scuotere le loro vite.

E poi c’è Lavinia che ogni giorno indossa un fiore diverso fra i capelli…

Un bellissimo romanzo di formazione scritto con lo stile elegante di Giuliana Facchini che ci accompagna alle soglie dell’età adulta di tre diciassettenni.

Uno spiraglio che si apre su tre vite alle quali si incrociano eventi importanti, anche violenti. La violenza non viene mai descritta nei dettagli, ma serpeggia fra le pagine del libro, soprattutto la violenza sulle donne che qui è rappresentata dalla compagna di scuola di Valerio che viene importunata in un locale, dalla “violenza” silenziosa che ha colpito la bella vicina di casa, fino alla violenza dell’abbandono che ha dovuto subire la madre del protagonista.

Tanti avvenimenti capaci di sconvolgere le vite di queste persone, che trovano il coraggio di combattere e andare avanti.

A volte per stare bene bastano un fiore fra i capelli e una poesia…

H!

 

www.ragazzi.feltrinelli.it

(immagine: la copertina del libro)

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*