Categorie  ROSICCHIARECENSIONI

“Come una stella cadente”

di Rino Alaimo

Picarona, 2018

(4 – 5 – 6 anni)

copertina con luna bianca in mezzo ai palazzi blu_rosicchialibri

Dopo “Il bambino che amava la luna” un altro piccolo capolavoro firmato Rino Alaimo.

La guerra è finita e un bambino passa le sue notti alla finestra aspetta il ritorno di suo padre soldato. Ogni notte scruta il cielo in attesa di una stella cadente a cui esprimere il suo più grande desiderio.

Il bambino però non sa che in un cespuglio sotto la sua finestra vive una piccola lucciola che non sa volare.

Quella lucciola dopo l’ennesimo balzo maldestro finisce fra le mani del bambino che la scambia subito per una stella cadente e le esprime il suo desiderio. La lucciola non se la sente di deluderlo e decide di aiutarlo.

Il piccolo insetto comincia così un lunghissimo viaggio alla ricerca del padre del bambino: guarda dentro i treni, in mezzo al mare, dentro la pancia degli aerei nel cielo, ma del padre del bambino non c’è traccia.

Forse è rimasto indietro…

Un’altra storia di Rino Alaimo che tocca il cuore, un altro racconto pieno di sentimento supportato da suggestive illustrazioni (tutte sui toni del bianco e dell’azzurro) capaci di trasportare il lettore in un mondo ovattato

Un messaggio di speranza affidato ad una lucciola/stella pronta a tutto per ritrovare il padre del bambino, anche se non sa volare.

Questo libro ci ricorda che dopo l’orrore della guerra anche solo una piccola luce è capace di riaccendere la speranza, basta crederci e le cose accadono.

H!

 

www.picarona.it

(immagine: la copertina del libro)

twitter.com/rosicchialibri

instagram.com/ilrosicchialibri

Il Rosicchialibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*